Programmazione Educativa

IL METODO

La relazione con le famiglie e la cura dei bambini sono lo sfondo educativo entro il quale il bambino può fare esperienza della realtà. Spazio, tempo e gioco sono le dimensioni fondanti della scuola dell’infanzia in cui il bambino muove i primi passi per crescere.Le attività della giornata, cadenzate con attenzione ed equilibrio aiutano i bambini ad acquisireconsapevolezza di sé, ad apprendere abilità ed a imparare a riconoscere che la realtà che licirconda è un bene.

 

IL GIOCO E LE ATTIVITA'

Nella Scuola per l’Infanzia il gioco è la risorsa privilegiata di apprendimento e di relazione.
I bambini sperimentano, prevedono, provano, si relazionano, trasformano e apprendono.
La responsabilità delle maestre è quella di osservare con attenzione e “rilanciare” possibili nuovi svolgimenti del gioco stesso perchè il bambino cresca e metta a frutto la sua personalità.
Vengono svolti anche percorsi di psicomotricità ed educazione motoria condotti da specialisti.

 

INGLESE OGNI GIORNO

Per favorire l’apprendimento naturale della lingua inglese una maestra madrelingua partecipa quotidianamente alle diverse attività dei bambini, in tutte le sezioni affiancando l’insegnante principale.

 

PSICOMOTRICITA'

Il percorso di psicomotricità offre ai bambini la possibilità di elaborare il proprio sè, sperimentare il piacere del corpo in gioco e dare spazio alla creatività.

 

PROGETTI DI  CONTINUITÀ

Nel corso dell’ultimo anno i bambini vengono coinvolti in attività specifiche svolte con le classi della scuola primaria per favorirne il passaggio.